Posso coltivare i lamponi in alta montagna?

Vivo a circa 1800 m e vorrei sapere sino a che quota si possono coltivare i lamponi Quale tipo sciegliere ?

Normalmente a fine ottobre c’è già la neve.

(Ilda)

Ciao Ilda, premetto che non sono esperta di coltivazione di lamponi, ma so che si prestano bene per essere coltivati in collina, in bassa e media montagna. Poi so che ci sono alcuni che li coltivano anche in alta montagna, ma in questo caso credo che debbano essere prese delle particolari precauzioni: luoghi riparati da boschetti, esposizioni protette, coperture durante l’inverno.

In rete ho però trovato un catalogo sulla coltivazione del lampone della Regione Valle d’Aosta fantastico che può esserti particolarmente utile.

Sull’altitudine e sulle varietà più adatte alle quote più alte dice questo: “In particolari zone ben esposte, la coltivazione del lampone unifero può spingersi fino ad una altitudine di 1200-1500 m, mentre per le varietà rifiorenti il limite di coltivazione non deve andare oltre gli 800-900 m. A tal proposito è importante sottolineare che per una variazione di 100 m di dislivello corrispondono circa 4 giorni di anticipo o ritardo nella maturazione dei frutti”.

Se sei veramente intenzionata o proseguire nella tua idea ti consiglio di leggerti questo piccolo ma prezioso manuale sulla coltivazione del lampone per intero.

Buon Orto e a presto!

Lascia un commento