Come annaffiare le piante grasse con il macerato di ortica?

Ciao a tutti, amo particolarmente le piante grasse, che spesso purtroppo danno problemi, quindi vorrei fare una domanda?

Per rinvigorire le piante grasse, visto che a volte si atrofizzano come posso usare il macerato di ortica? L’ho usato già alcune volte e ha dato buoni risultati. Vanno tolte dal vaso e lasciate in ammmollo con macerato e acqua? Aspetto un consiglio grazie!!!!!!!

(Danilo-Bergamo)

Premetto che non sono una esperta di piante grasse, però    al tuo posto mi comporterei così: utilizzerei il macerato  di ortica maturo di 8-10 giorni, diluito 1:10 con acqua, per annaffiare il piede delle piante, se l’acqua scorresse via troppo velocemente dal vaso, lascerei il preparato nel sottovaso per un po’ in modo che il terreno possa assorbirlo bene, solo a quel punto lascerei scolare accuratamente il preparato. In questo modo le piante riceveranno la loro dose di energia!

Lascia un commento