Quali sono gli ortaggi che abbinati traggono giovamento?  

Ciao, avrei bisogno di qualche consiglio.

Questo è il terzo anno che ho intenzione di coltivare qualcosa nel mio giardino.

Ho già provveduto ad allargare e concimare il terreno, adesso, trovandomi disponibili circa 45 mq di terra ho deciso di piantare Carote, Ravanelli, Cipollotti, Insalata, Prezzemolo, Pomodori, Basilico, Rosmarino, Peperoni, Peperoncino e Rucola.

Ora, avendo ancora molte cose da imparare, qual’ è l’ abbinamento corretto per mettere vicine tutte queste diverse tipologie di ortaggi?

Per esempio ho imparato che Carote e Finocchi se piantati vicini, entrambe le piante trovano giovamento, posso applicare questo tipo di logica anche per quello che voglio piantare io?

( Andrea )

Ciao Andrea, per iniziare a fare il tuo orto puoi tranquillamente consultare la tabella che ho scritto da poco sulle consociazioni tra ortaggi.  Tra tutti gli ortaggi che hai menzionato il rosmarino è l’unica pianta perenne, per cui starà dove la pianti per anni. E’ una pianta talmente bella e poco esigente che puoi abbinarla con tutto, nell’orto e nel giardino.

Comunque nell’orto pianterei il rosmarino lungo il perimetro, anche a gruppo, a formare una siepe, perché sopporta bene le potature e se diventa invadente puoi ridimensionarla comodamente. Sappi che se vicino pianterai dei cavoli, il rosmarino contribuirà a tenere lontano la cavolaia.

Quanto al resto metterei insieme pomodori e basilico (che uniti stanno bene sia nell’orto che a tavola); prezzemolo, ravanelli e cipolle; prezzemolo e ancora pomodori; a file lattughe, carote e cipolle; peperoni e rughetta. I peperoncini sono talmente belli che li comprerei in diverse varietà e li metterei in testa alle varie parcelle.

Ma soprattutto disegna una mappa delle tue aiuole con le piante prescelte, così la prossima stagione, quando dovrai praticare la rotazione degli ortaggi, ti ricorderai dove avevi piantato le precedenti verdure.

Un saluto e Buon Orto!

Lascia un commento