Maggio nell’orto, semine, trapianti e i principali lavori colturali

Maggio è il mese della frenesia nell’animo e nell’orto. E come potrebbe essere diversamente con il sole che di nuovo riscalda e la vegetazione che esplode in ogni dove, regalando profumi e colori a non finire. Impossibile restare indifferenti, figuriamoci nell’orto e in giardino! In maggio i giardinieri e gli orticoltori si trasformano in piccole api operaie, che come impazzite e inebriate dall’abbondanza, vagano da una parte all’altra... [Per saperne di più]

Come faccio a coltivare un pesco partendo dal seme?

Salve, sono un pensionato di Milano. L’anno scorso a ottobre ho interrato in vaso 5/6 noccioli di piccole pesche tardive e dieci giorni fa è spuntata una piantina che si sta sviluppando in fretta ed è già alta 20 cm; vorrei qualche consiglio su come procedere per svilupparla al meglio. Nel frattempo sto cercando un piccolo albicocco lilliput ma nei vivai in zona non lo trovo. Vi sono degli albicocchi mirabolano detti “nano” ma... [Per saperne di più]

L’autunno nell’orto bioattivo, distribuzione del compost e nuovi trapianti

L’autunno nell’orto è una stagione di rinnovo. Le colture estive se ne vanno e arrivano le invernali, quelle che accettano le temperature più basse. E’ un momento di pulizia e di riordino: si toglie il ‘secco’, si arricchisce il terreno di nuova sostanza organica, si tolgono le piante che hanno finito il loro ciclo di vita e si fanno i nuovi trapianti autunnali. Per meglio capire come comportarsi, siamo andati a vedere cosa fanno in ottobre... [Per saperne di più]

Cosa posso piantare nell’orto ora a settembre, per l’inverno?

Ciao, con un’amica coltiviamo per la prima volta un orto in cittÃ, Milano. Questa estate grandi soddisfazioni grazie a fagiolini, zucchine, peperoni, melanzane e melone. I pomodori hanno invece dato un risultato deludente, ma speriamo nel prossimo anno. Abbiamo abbellito il perimetro dell’orto con piante da fiore e piante aromatiche, cercando di conciliare i nostri gusti estetici così da personalizzare il nostro piccolo pezzo di natura... [Per saperne di più]

A che distanza vanno trapiantati gli ortaggi?

Salve, sono, purtroppo, un pensionato a cui e’ stato assegnato un orticello di una 40 di metri quadrati e che ha promesso alla moglie di coltivarlo…… a parte gli scherzi vorrei mettere a frutto questa opportunità. La zona e’ quella precollinare del bolognese, Dozza, per la precisione. Apprezzo moltissimo la vostra tabella con le “scadenze” per la semina e la messa in opera, vorrei chiederVi se potete indicare anche... [Per saperne di più]

Cosa fare nell’orto di giugno tra semine, trapianti e manutenzione

A giugno l’orto esplode: gli ortaggi e le aromatiche sono al massimo del loro splendore vegetativo. Verde ovunque, ma anche colore se avremo messo nell’orto tanti bei fiori utili, come il tagete, il nasturzio, le zinnie, le calendule…prima che luglio porti con sé il caldo e la sete. Semine – Anche se l’estate è alle porte si possono ancora eseguire delle semine. A dimora, direttamente nel campo, si potranno seminare le barbabietole,... [Per saperne di più]

Le fasi lunari è necessario rispettarle sia nelle operazioni di semina che di trapianto?

Salve, sono un giovane informatico veronese appassionato d’orto, la mia domanda è: L’osservazione dei cicli lunari è valida in fase di semina o trapianto? Cioè, ad esempio, se rispetto la semina in fase crescente, poi per il trapianto in terra devo rispettare anche la stessa fase lunare? Grazie in anticipo. (Matteo – Verona) Ciao Matteo, la tua domanda non è per niente banale, anzi interessante e impegnativa! Siamo tutti d’accordo... [Per saperne di più]

A quale distanza posso mettere i vari ortaggi?

Salve a tutti, è da poco che mi sono appassionato a fare l orto, quindi ho iniziato con pochi mq di terra…detto questo visto che lo spazio è poco, mi piacerebbe ottimizzarlo, quindi mi piacerebbe sapere, orientativamente quante piantine posso mettere in 1 mq di questi ortaggi: Aglio, cipolla, fava, fagiolini nani, lattuga, finocchi…grazie e un saluto a tutti! (Paolo – Montegranaro) Ciao Paolo, sono pienamente d’accordo con... [Per saperne di più]

Che piante posso mettere nell’orto a fine estate per consumare in inverno?

Buongiorno, sono di Mazzara del Vallo, ho 44 anni e da circa 4, ho iniziata ad avere la passione per l’orto diciamo…selvaggio, intendo non finalizzato alla grande produzione. Questa passione è arrivata spontaneamente dopo purtroppo una brutta malattia che mi ha fatto rallentare la mia frenetica vita lavorativa di autista; oggi la “fame” di conoscenze sull’orto mi sta divorando. Avrei tante domande da fare ma in particolare... [Per saperne di più]

Cosa fare nell’orto di gennaio e febbraio: semine, trapianti e piccoli lavori

Gennaio e febbraio sono i cosiddetti mesi ‘morti’ nell’orto, ma in verità non più di tanto: l’orto è sempre vivo anche quando sembra dormire! Soprattutto se abitiamo al Sud d’Italia dove le semine sono anticipate. Ma anche al Nord si può iniziare a preparare il terreno per accogliere i primi ortaggi ed evitare di farci cogliere impreparati una volta che il tempo si stabilizzerà e inizierà la ripresa vegetativa. Proviamo allora a fare... [Per saperne di più]