L’Orto di Olmo, un luogo di pace, condivisione e un esempio da seguire

L’Orto di Olmo non è soltanto un orto. E’ qualcosa di più di un semplice quadrato di terra dove si seminano e si raccolgono ortaggi. E’ un luogo aperto, dove ciascuno di noi può andare e tornare con qualcosa di prezioso. Certo anche un pomodoro, un mazzetto di bieta o un pugno di fave, ma sarà più facile raccogliere un alito di vento, un profumo dimenticato, una pace inaspettata. Più che saziare lo stomaco è un orto che sazia l’anima. Non... [Per saperne di più]

Gli ortaggi, un gioco da ragazzi

Bastano delle melanzane, dei finocchi con il ciuffo, zucchine, patate, il rosso acceso dei ravanelli, carote a volontà  e il gioco è fatto. Non è la ricetta di un ricco minestrone, ma gli ingredienti per un gioco da fare con i vostri bambini. Gli ortaggi escono dal piatto per creare piccole sculture vive e colorate: un ring di carote e stuzzicadenti per un match a suon di ortaggi. Melanzane che si trasformano in automobiline e finocchi che diventano... [Per saperne di più]