Dieci regole per una facile coltivazione delle aromatiche

Abbiamo tutti un debole per le aromatiche, perché chiedono e si ammalano poco, decorano e profumano l’orto e il giardino e danno un tocco in più nella preparazione di qualsiasi piatto. Che si prediliga il classico prezzemolo o l’esotico coriandolo ecco qualche consiglio da tenere sempre presente per la loro corretta coltivazione. 1) Tutte le aromatiche necessitano di terreno drenante. Per evitare qualsiasi forma di ristagno idrico è sempre... [Per saperne di più]

Le tre regole per una buona rotazione colturale nell’orto

La rotazione delle colture è uno dei fondamentali dell’orto biologico se vogliamo che i nostri ortaggi crescano sani e rigogliosi senza l’aiuto di sostanze dannose. Cos’è la rotazione? E’ l’alternarsi dei vari ortaggi all’interno delle varie parcelle dell’orto, ovvero: quando togliamo i peperoni da un’aiuola cosa possiamo piantarci dopo? Perché coltivare sempre la stessa specie nello stesso appezzamento di terreno comporta un impoverimento... [Per saperne di più]

Ecco le regole base per una buona potatura

Prepariamo le cesoie perché con l’arrivo di febbraio si potranno iniziare a fare delle potature nel giardino e nel frutteto. Le rose per prime, ma anche molto altri alberi e arbusti, se le temperature lo consentono! Prima di procedere con i tagli, disinfettiamo bene cesoie e seghetti per evitare di trasmettere malattie da una pianta all’altra. Come fare? Niente di più semplice: aggiungiamo un tappo di candeggina in mezzo litro di acqua e poi... [Per saperne di più]

Qualche consiglio per la coltivazione dell’orto in vaso

L’idea di avere un orto in balcone e quindi in vaso, è sempre più ricorrente. Soprattutto nelle città, dove spesso è l’unico modo per tentare di coltivare le proprie verdure. L’orto in vaso non solo è possibile ma è auspicabile! Quindi forza e coraggio e proviamoci, magari all’inizio anche con un singolo vaso! Gli ortaggi nei contenitori si seminano come quelli in piena terra, ma la coltivazione richiede una cura e un’attenzione particolare.... [Per saperne di più]

Le regole per una corretta annaffiatura dell’orto: qualità e quantità dell’acqua

L’acqua è indispensabile e usarla bene è un obbligo. Utilizzare l’acqua correttamente nell’orto significa rispettare le esigenze idriche di ciascuna pianta, evitando loro stress derivanti da cattive annaffiature. Per intendersi è inutile dare acqua a chi sete non ha e viceversa. Ma aldilà di informarsi bene sulle pratiche colturali che ogni ortaggio richiede, ci sono delle regole pratiche da seguire e a cui attenersi per annaffiare... [Per saperne di più]

Come annaffiare correttamente i pomodori per evitare frutti crepati e marciume apicale

Solitamente una pianta di pomodoro necessita di 2,5 cm di pioggia alla settimana, ma se le estati sono torride questa quantità potrebbe essere insufficiente. Immagino che a questi punti vi sorga spontanea una domanda, la stessa che mi sono fatta io quando ho letto questa informazione: come accidenti faccio a capire a quanto corrispondono 2,5 cm di pioggia? Con tutta sincerità non lo so, ma so che le annaffiature errate possono creare seri problemi... [Per saperne di più]

La potatura degli alberi da frutto: come e dove effettuare i tagli

Imparare a potare attraverso un blog è cosa ardua, perché per quanti consigli si possa dare, quando ci troveremo di fronte al nostro albero tutte le certezze crolleranno e un qualsiasi ramoscello ci farà piombare nello sconforto: lo taglio o non lo taglio? Questo sarà il dilemma fino a quando non avremo terminato il lavoro e riposto le cesoie in un cassetto . Tuttavia molti di voi ci chiedono aiuto, quindi proviamo a darvi dei suggerimenti, che... [Per saperne di più]

Ecco le regole per prevenire le malattie fungine

Per chi abita in campagna le brinate sono visibili. Al mattino il paesaggio sembra imbalsamato, coperto da un velo di cristallo traslucido. In città questa gelida umidità è meno evidente agli occhi, seppure percepibile ovunque, soprattutto nelle nostre ossa… E’ questa umidità che è nemica delle nostre piante, che si insinua tra le foglie e favorisce l’insediarsi delle malattie crittogamiche. Ma i funghi non sono solo una patologia... [Per saperne di più]