Coltiviamo il coriandolo per avere un aroma più esotico nell’orto e nel piatto

La coltivazione del coriandolo (Coriandrum sativum) si adatta ai palati più esotici: il suo sapore aromatico e leggermente piccante, è molto apprezzato nelle cucina sudamericana e orientale, e i suoi semi sono uno degli ingredienti principali della polvere per curry. Grazie ad una sempre più diffusa curiosità verso piatti e sapori internazionali, oggi l’uso del coriandolo si è esteso anche da noi e viene utilizzato spesso per insaporire carni,... [Per saperne di più]

Ecco il periodo migliore per potare gli alberi da frutto

Sempre a caccia di consigli utili per eseguire i vari lavori dell’orto-frutteto abbiamo trovato una piccola tabella con le epoche di potatura per gli alberi da frutto. Ovviamente il periodo varia anche in base a dove viviamo, perché al Sud dove le temperature sono miti tutto l’anno possiamo eseguire i tagli senza troppo preoccuparsi delle gelate, a quelle latitudini è sempre bene anticipare perché le fioriture potrebbero essere precoci. Mentre... [Per saperne di più]

Come e quando seminare e coltivare gli spinaci invernali

Appena il termometro inizia a scendere è il tempo di seminare gli spinaci invernali! Guardatevi in giro e se vedete qualche parcella vuota, anche se appena liberata da qualche vecchio ortaggio, non esitate a riempirla di spinaci. Gli spinaci resistono bene al freddo e si adattano bene a qualsiasi terreno, si possono seminare sia in primavera che in autunno e se avremo l’accortezza di scegliere la varietà giusta (come il Gigante d’inverno, il... [Per saperne di più]

Quale è il momento migliore per rinvasare le piante di lampone?

Ciao sono Alessandra, vivo a Roma ed ho due bimbe piccole. Sono una convinta sostenitrice dell’approccio eco/bio (filiera corta, km 0, consumo critico ed etico ecc). Il tempo a disposizione è sempre poco, ma vorrei provare ad autoprodurre sul balcone alcuni ortaggi come i pomodori anche se di agricoltura non so veramente nulla. Per iniziare però, ho trovato casualmente ad una fiera del verde, una piantina di lamponi (rubus idaeus, var heritage,... [Per saperne di più]

Che patata scegliere e quando piantarla, nel mio orto a Milano?

Salve, ho un orto nella pianura padana, hinterland di Milano, vorrei sapere che tipo di patata piantare e quando. Grazie per la risposta. (Alberto – Milano) Ciao Alberto, gli orti urbani e di periferia ci piacciono molto, sono affascinanti! Riguardo alla scelta del tipo di patata ti dico che il primo passo è capire quale tipo di pasta ti piace: gialla, bianca, rossa, viola ecc. Per ispirarti e sceglierne una ti suggerisco di chiedere al tuo... [Per saperne di più]

Ecco come e dove seminare il prezzemolo a fine inverno

Liscio o riccio l’orto non può fare a meno del prezzemolo! E la fine dell’inverno può essere un un buon momento per la semina se prendiamo qualche precauzione in più. Guardiamo come fare per non sbagliare. Terreno – Per prima cosa prepariamo bene il terreno, che dovrà essere fine, soffice e ben lavorato, se vogliamo favorire la germinazione: il terreno troppo grossolano non si addice al prezzemolo! Dopodiché arricchiamolo con della... [Per saperne di più]

Seminiamo il ravanello per avere un raccolto croccante e gustoso in poco tempo

Cosa c’è di meglio che iniziare l’anno con una semina facile, facile, che richiede poco spazio e che ci permetterà di gustarne i frutti in tempo record! Stiamo parlando del croccante ravanello, rosso o bianco, giallo o viola, è sempre un’allegria portarlo a tavola! Il ravanello, Raphanus sativus, è tra gli ortaggi più veloci a crescere: tra la semina e il raccolto trascorrono in genere dai 25 ai 40 giorni a seconda della varietà e del... [Per saperne di più]

Elenco piante da sovescio con periodo di semina e tipologia di terreno

Quando si parla di sovescio le indicazioni sembrano non essere mai troppe. Perché come abbiamo già detto nel precedente post sulla concimazione a verde è meglio scegliere con attenzione le piante da seminare, affinché si adattino bene al nostro terreno, al periodo di semina e al clima. Ho trovato a questo proposito una tabella che spero possa essere una buona guida nella scelta dei vegetali da sovescio. Logicamente non vengono elencati tutti quelli... [Per saperne di più]

Le varietà del cavolo nero (compresa quella di Valeriano)

L’altro giorno, andando a spasso per l’orto di Valeriano, mi sono trovata ad affrontare un mistero: il mistero del cavolo nero! Che cavolo di mistero è? Direte. Ebbene, di misteri ce ne sono di ogni tipo, così pure di cavoli – appunto! Ma adesso vi spiego. Come spesso faccio, stavo curiosando qua e là nell’orto altrui, in questo caso in quello di Valeriano, quando a un certo punto vedo dei cavoli enormi cresciuti a dismisura, e dico:... [Per saperne di più]

Coltiviamo la lenticchia, ricca di minerali e vitamine, nei terreni poveri

La lenticchia (Lens culinaris) è povera e ricca allo stesso tempo. Povera in quanto si accontenta di terreni non troppo fertili: pensate che fino poco tempo fa era molto coltivata nei terreni più poveri e marginali delle Alpi e dell’Appennino. E viene considerata da sempre la ‘carne dei poveri’, ma proprio perché è ricchissima di sali minerali, vitamine e fibre. Un piatto di lenticchie possono permetterselo tutti, principi e straccioni,... [Per saperne di più]