Il ribes, perle rosse nell’orto d’estate

Tra i frutti di bosco il ribes, che sia allevato a cespuglio, ad alberello o a spalliera, è tra i più ornamentali. I suoi frutti sembrano dei piccoli grappoli di uva in miniatura, le cui bacche di un bel colore rosso brillante (ma esiste anche nella varietà bianca con chicchi gialli luminescenti) hanno un sapore che sta a metà strada tra l’acidulo e il dolce. Il Ribes rubrum, appartiene alla famiglia delle Sassifragacee e pur adattandosi a diversi... [Per saperne di più]

Come tenere lontane le malattie fungine dai pomodori?

Ho 56 anni ed ho iniziato quest’anno per la prima volta nella mia vita, a fare l’orto. ho trapiantato pomodori, peperoni, melanzane, peperoncini calabresi, prezzemolo e basilico. il tempo quest’anno fa le bizze e ogni tanto arriva una pioggerellina che a mio avviso fa molto male alla pianta dei pomodori. Volevo chiedere cosa mettere(e se devo farlo), dopo la pioggia sulla pianta dei pomodori (e non solo), per proteggerli da malattie... [Per saperne di più]

Ortaggi in serra: cosa fare per evitare funghi e marciumi

Se pensiamo che una volta in serra, ben protetti dal freddo e dal gelo, i nostri ortaggi e le nostre piante siano al sicuro, ci sbagliamo! Perché pur avendo allontanato il pericolo ghiaccio con coperture di vario tipo, resta la possibilità che possano contrarre delle malattie fungine. Proprio all’interno delle serre queste patologie trovano l’ambiente ideale per svilupparsi. Infatti i marciumi e le muffe ‘vanno a nozze’ con... [Per saperne di più]

Equiseto, preparazione e utilizzo contro le malattie fungine

L’equiseto (Equisetum arvense), insieme all’ortica, è una delle piante più importanti per la cura del nostro orto: ci aiuta nella prevenzione delle malattie crittogamiche (contro i funghi) e nella lotta ai parassiti. L’equiseto, detto anche coda cavallina, si trova ovunque in Europa, sui bordi dei fossi e delle strade, soprattutto se nelle vicinanze c’è dell’acqua. Considerata un’infestante è proprio adesso... [Per saperne di più]