Come coltivare e consumare la malva, guaritrice di ogni male

La malva (Malva sylvestris) era considerata, già in epoca rinascimentale, “guaritrice di ogni male”. La sua fama ha origini lontane e la sua efficacia è comprovata dall’uso prolungato che ne è stato fatto negli anni. Generazione dopo generazione, la malva resta uno dei rimedi più affidabili contro tosse, raffreddore, laringite, mal di denti, gengiviti e arrossamenti della pelle (ottima applicata sui foruncoli o sull’acne) . Personalmente... [Per saperne di più]

Coltiviamo l’acetosella dall’aroma gradevolmente fresco e acidulo

Ho sempre provato una spiccata simpatia per le erbe spontanee, per questo ogni tanto ne scelgo una a cui dedicare qualche riga per farla conoscere, apprezzare e coltivare. Questa è la volta dell’acetosella (Oxalis acetosella) un’erbacea perenne simile al trifoglio, ma più bella ed elegante, con quei fiorellini a calice bianco oppure rosa intenso che alcune varietà ci regalano a primavera. Si sviluppa in morbidi cuscinetti che stanno... [Per saperne di più]

Un prato in casa per fare felici i bambini e il gatto

Ecco una semina facile, utile e decorativa da fare insieme ai bambini. Si tratta di fare crescere in casa un minuscolo prato d’erba fresca. Se avete un gatto lo renderete più felice e più sano, perché quando l’erba sarà alta circa 10 centimetri lui la gusterà con piacere. In mancanza del gatto vi sarete divertiti a fare crescere un tappetino verde, naturale al 100%, che decorerà il davanzale della cameretta dei vostri bambini. Procuratevi... [Per saperne di più]