Quali sono le piante che curano l’orto e come utilizzarle

Ci sono piante che curano le piante. E nell’orto questa è una grande verità: non solo ci sono piante che coltivate insieme ad altre le proteggono da agenti patogeni o parassiti (come tagete,  calendula,  nasturzio, ecc.) ma anche piante che, sotto forma di macerati, infusi o decotti, possono essere essere utilizzate per prevenire e curare malattie fungine e per aiutare i nostri ortaggi a difendersi da pidocchi, afidi, acari e cocciniglia. ... [Per saperne di più]

Dove posso trovare l’equiseto?

Buona sera, vorrei sapere dove posso trovare la pianta equiseto? ( Maybe ) Allo stato spontaneo puoi trovare l’equiseto (Equisetum) lungo i torrenti e lungo i fossi, è veramente molto diffuso. Ma ultimamente viene molto usato anche dai paesaggisti come pianta ornamentale per giardini e terrazzi e quindi puoi acquistarlo in vaso da alcuni vivai (per esempio il Vivaio Valfredda lo ha in catalogo e vende anche per corrispondenza) e coltivarlo... [Per saperne di più]

Equiseto, preparazione e utilizzo contro le malattie fungine

L’equiseto (Equisetum arvense), insieme all’ortica, è una delle piante più importanti per la cura del nostro orto: ci aiuta nella prevenzione delle malattie crittogamiche (contro i funghi) e nella lotta ai parassiti. L’equiseto, detto anche coda cavallina, si trova ovunque in Europa, sui bordi dei fossi e delle strade, soprattutto se nelle vicinanze c’è dell’acqua. Considerata un’infestante è proprio adesso... [Per saperne di più]