Come combattere le macchie di ruggine nell’orto e nel frutteto

Spesso macchiette brune che tendono all’arancio macchiano le foglie di ortaggi e alberi da frutto, ma anche di rose, more, ribes e molte altre piante. Si tratta della ‘ruggine’ una malattia fungina che arriva, come tutti i funghi, con il caldo umido, con la carenza di ventilazione, con le piante seminate troppo fitte o il fogliame troppo rigoglioso, ma soprattutto quando le condizioni atmosferiche la favoriscono. A fine dell’estate, quando... [Per saperne di più]

Come contrastare e combattere l’arrivo degli afidi sugli ortaggi

Maggio è un periodo di grande lavoro: tra semine, trapianti, pulizia e ripristino delle parcelle, dovremmo stare nell’orto anche di notte! Tra le tante c’è anche da combattere l’afide nero che infesta in questo periodo fagioli e fagiolini. Bisogna essere veloci e agire di anticipo e contrastare il ‘nemico’ prima che si moltiplichi e possa mettere a rischio il nostro raccolto. Se l’infestazione è all’inizio basterà un’irrorazione... [Per saperne di più]

Usiamo il pomodoro per difendere cavoli da cavolaia, altica e mosca

L’estate è tempo di cavoli! Nell’orto ovviamente e non certo in cucina, anzi abbiamo da poco smesso di mangiarne in sazietà, tanto da non poterne più, che già dobbiamo pensare a ripiantarli per averne in abbondanza il prossimo inverno. L’ideale è piantare i cavoli nelle parcelle lasciate libere dalle leguminose (fave, piselli e a fine estate dopo i fagiolini), perché queste piante lasciano il terreno nelle migliori condizioni di fertilità... [Per saperne di più]

Il macerato di rabarbaro contro l’afide nero e la tignola del porro

Sempre a proposito di preparati naturali da utilizzare per aiutare i nostri ortaggi a difendersi dagli attacchi dei parassiti, ho scovato, in un minuscolo libriccino che raggruppa un folto numero di antiparassitari utilizzati dai nostri nonni, il macerato di rabarbaro, per combattere l’afide nero e anche la tignola del porro (Acrolepia assectella). Preparazione e utilizzo – Procuriamoci 1 chilo e mezzo di foglie fresche di rabarbaro (leggete... [Per saperne di più]

Prevenire e combattere i parassiti da fagioli, piselli e fave

Per una volta vogliamo giocare di anticipo e capire come evitare che i nostri ortaggi vengano attaccati da parassiti e funghetti vari? Iniziamo con le leguminose, voi sapete (se seguite InOrto da un po’ di tempo) che appartengono a questa famiglia le fave, i piselli e i fagioli, ma anche ceci, lenticchie, ecc., tutti ortaggi che andremo a seminare, se non l’abbiamo già fatto, di qui a poco. Afidi – Iniziamo cercando di ‘fare... [Per saperne di più]

Cosa fare per prevenire la botrite sulla mia piccola vigna?

Ho qualche vite in giardino lasciatami in eredità dai miei.  Sono tutte abbastanza vecchie (oltre i 50 anni) più alcune comprate adesso ed è il primo anno che fanno qualche piccolo grappolo di uva nera. Abito a Francavilla Bisio (AL) patria del Cortese di Gavi.  Ma veniamo alla mia domanda: l’anno passato le viti hanno preso una malattia diagnosticata come botrite. L’uva che potrebbero fare è solo per uso personale e domestico . Ho... [Per saperne di più]

Calcare d’alghe o litotamnio un valido aiuto contro funghi e insetti masticatori

Contro afidi, funghi, lumache e insetti vari, abbiamo già visto ‘intrugli’ di ogni genere: decotti, infusi, macerati, manca solo la tisana della ‘buonanotte’ e poi abbiamo setacciato l’intera gamma di preparati vegetali! Ma non abbiamo esplorato il mondo delle polveri ‘magiche’. Che in verità di magico non hanno molto, ma tuttavia possono darci una mano per contrastare alcuni nemici dell’orto. Si tratta... [Per saperne di più]

Cosa fare per debellare la cocciniglia dal limone?

Possiedo un piccolo giardino con alcune piante da frutta, mele, pere, uva. Ho anche una pianta di limone di 30 anni che è in vaso di un metro di diametro.Durante l’inverno la proteggo in una serra costruita da me. Sono ormai 4 anni che non riesco a liberarla dalla cocciniglia, si riempie in modo esagerato attirando numerose api e mosconi. Ho usato l’olio bianco, ho asportato con santa pazienza le cocciniglie sui rami e sotto le foglie... [Per saperne di più]

Come combattere cavolaia, altica e mosca del cavolo in modo naturale

Chiunque abbia piantato nell’orto un cavolo, un broccolo, un rafano, una rapa o un ravanello, molto probabilmente prima o poi ha avuto a che fare con qualche insetto molesto, divoratore e devastatore. E’ inutile ignorarli perché da soli non se ne vanno. Molto meglio affrontarli o ancora meglio prevenirli. Guardiamo allora quali sono gli insetti che solitamente attaccano le crucifere e come possiamo contrastarli. Cavolaia – In testa... [Per saperne di più]

Come preparare l’estratto di pomodoro contro cavolaie e afidi

Lo sapete che il pomodoro non è buono solo nel piatto, ma può essere anche un ottimo alleato nella lotta contro le cavolaie? Proprio così! Agisce per contatto contro afidi e cavolaie, ma ha anche un effetto repellente contro altri tipi di insetti. Non solo può essere utile associare i cavoli con i pomodori quando progettiamo l’orto (anche spinaci e sedano sembrano allontanare la cavolaia) ma possiamo usare foglie, femminelle, polloni o anche... [Per saperne di più]