Come coltivare il cardo, spettacolare sia nell’orto che nel piatto

Che lo si coltivi come annuale o come perenne, il cardo (Cynara cardunculus) è una pianta spettacolare! Se lo lasceremo crescere nell’orto liberamente e senza restrizioni, avremo una pianta dalle grandi foglie argentate che si aprono a fontana, dal cui centro si svilupperà il fiore, simile a quello del carciofo: un bellissimo pennacchio blu-violetto che talvolta raggiunge quasi i due metri di altezza. Una volta appassito il fiore, la pianta secca,... [Per saperne di più]

Come faccio ad imbiancare la pianta del Cardo e quale è la migliore pratica di raccolta?

Salve, sono una signora di 46 anni. Lavoro come artigiana, a Montagnana, in provincia di Padova, in una azienda che costruisce giostre per bambini. Quest’estate ho trapiantato 2 piante di cardo. Ho scoperto solo pochi giorni fa che dovevo legarli e coprirli per l’imbiancamento, L’ho fatto solo adesso, chissà se mai, per Natale, riesco a mangiarli. Volevo però chiedervi: come faccio a raccoglierli? Devo togliere tutta la pianta... [Per saperne di più]

L’imbianchimento, come e quando praticarlo 

Ho ancora vivo il ricordo delle scarole cinte da una sottile cintura di salice. Lo faceva una contadina che viveva nella colonica in fondo alla mia strada di bambina per  ‘imbianchire’ le sue verdure, peraltro molto richieste dalle massaie del paese che frequentavano la sua aia. L’imbianchimento ha il compito di impedire ai raggi solari di raggiungere il cuore della pianta, per evitare la produzione di clorofilla e rendere gli ortaggi... [Per saperne di più]