Un buon terreno adeguatamente sostenuto con fertilizzanti naturali garantisce salute e produttività al nostro orto. Vi sono tre tipi di terreno: sassoso, sabbioso e argilloso. L’ideale è un terreno di medio impasto, cioè non troppo compatto, con un mix di questi elementi, ricco di sostanze nutritive, soffice ed areato per consentire ossigenazione alle radici. Possiamo farlo analizzare e poi prepararlo da noi miscelando gli elementi necessari. Per gli spazi ridotti è ottimo il terriccio universale presente nei vivai e garden center ma anche quello per agrumi ricco di torba e già miscelato con argilla espansa che migliora l’areazione e la porosità del terreno oltre a garantire un migliore drenaggio. Ricordatevi che il terriccio in vaso ogni due o tre anni andrebbe sostituito completamente.

I concimi organici, quali sono e perché usarli

Ogni volta che parliamo di terreno e di come migliorarlo, parliamo anche di concimazione organica. Il concime organico ce lo ritroviamo sempre ‘tra i piedi’ e, aggiungerei, tra gli ortaggi! Lo usiamo per ammendare i terreni incolti e renderli adatti alla coltivazione dell’orto;... [Per saperne di più]

Come e perché effettuare la pacciamatura invernale

Ad una prima occhiata superficiale l’inverno sembrerebbe solo portatore di guai nell’orto, ma in verità il riposo forzato, a cui il freddo costringe la terra, è molto utile. E se noi sapremo approfittarne, lavorando leggermente il terreno, concimandolo con del letame... [Per saperne di più]

Orto in balcone, quando ricambiare la terra dei vasi

Il terreno è l’elemento determinante per la crescita di un ortaggio e per la sua salute, per questo sulle pagine di InOrto parliamo spesso della sua fertilità, di come crearla e mantenerla. Per chi ha l’orto in balcone il problema sembra secondario, perché una volta... [Per saperne di più]

Consigli per un buon sovescio: quali piante usare e quando tagliarle

Cosa sia il sovescio e quanto sia importante nella cura dell’orto ne abbiamo già parlato a lungo. Tuttavia ci sono alcune buone regole che potremmo sperimentare per migliorare maggiormente la nostra concimazione verde. – Mixare numerose specie botaniche – Tanto... [Per saperne di più]

Come coltivare e raccogliere la consolida per fertilizzare l’orto

La consolida è una pianta amica dell’orto e del giardino. In un precedente post abbiamo visto che la consolida può essere utilizzata con successo per fertilizzare il terreno, sia sotto forma solida, come pacciamatura, sia sotto forma liquida, come macerato. Ma come procurarci... [Per saperne di più]

Come preparare e usare il macerato di consolida per concimare l’orto in modo naturale

Chi va alla ricerca di concimi e rimedi naturali, prima o poi troverà sul suo cammino la consolida (Symphytum officinale, detta anche consolida maggiore). La consolida ha un effetto benefico sulle piante dell’orto e del giardino. Le sue grandi foglie si possono utilizzare per... [Per saperne di più]

Cosa evitare di mettere nella compostiera

Se molti di voi, come spero, hanno un mucchio di compost o una compostiera (sapete che possiamo averla anche in terrazzo?) per produrre del concime per il proprio orto, certamente sanno quanti rifiuti è possibile riciclare. Ma sapete anche quali sono tutti quelli che dobbiamo tenere... [Per saperne di più]

Quali sono gli elementi nutritivi di cui gli ortaggi hanno bisogno – Parte 2

Rimettiamoci il cappello da apprendisti stregoni e diamo un’ultima occhiata agli elementi chimici (ma disponibili in natura) necessari alla vita e alla salute dei nostri ortaggi. Dove eravamo rimasti? Nel precedente post abbiamo parlato di azoto e fosforo, adesso tocca al potassio,... [Per saperne di più]

Quali sono gli elementi nutritivi di cui gli ortaggi hanno bisogno – Parte 1

Sinceramente la chimica non è mai stata il mio forte, tuttavia credo sia indispensabile capire di quali elementi hanno bisogno le piante per vivere e capire cosa facciamo quando arricchiamo il nostro terreno con del concime. Per cui per una volta trasformiamoci in ‘piccoli... [Per saperne di più]

Come e perché usare il letame nell’orto, il più nobile dei concimi

“Dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fior” cantava De André, nobilitando una volta per tutte il letame. Vero, più che vero, tanto che il letame è considerato il re dei concimi. Oltre ad apportare al terreno sostanza organica, il letame contiene discrete... [Per saperne di più]