Le fate degli orti seminano stelle e raccolgono fiori

Stelle e semiLo sapete che in alcuni orti ci sono le fate? Agli Orti Dipintii community garden nati poco tempo fa del centro di Firenze, le fate fabbricano bacchette magiche, le piantano nelle aiuole e, come per incanto, nascono fiori.

Ma ciascuno di noi può per qualche ora trasformarsi in ‘fatina degli orti’, perché gli Orti Dipinti ci hanno svelato il segreto di questa magia!

E’ molto semplice, basta prendere della carta di giornale, tritarla finemente, anche usando un frullatore, e impastarla con dell’acqua fino ad ottenere un ‘pappetta’ morbida, ma consistente, non troppo liquida. Bacchette magiche

Una volta ottenuto l’impasto, prenderemo dei semplici stampini da biscotti a forma di stella e li riempiremo per metà, creando un primo strato. Sarà sopra a questo primo strato che posizioneremo i nostri semi. Che tipo di semi? Quelli che più amiamo, agli Orti Dipinti hanno usato quelli di calendula, perché dopo cresceranno fiori gialli, belli, colorati e utili all’orto. Una volta posizionati i piccoli semi, finiremo di riempire lo stampo con un secondo strato di ‘pappetta’.

A quel punto cercheremo di premere bene l’impasto all’interno della formella (con il fondo di una matita, di un mestolo di legno o qualcosa di simile), sia per farlo aderire bene ai semi, che per fare uscire l’acqua in eccesso. Ecco fatto, a questo punto non ci resterà che attendere che le stelle siano asciutte.

coloro bacchettePer finire l’opera potremo colorare le stelle spennellandole con del colorante alimentare: ormai se ne trovano in vendita in tantissimi colori! Tocco finale: infiliamo nella stella una bacchetta appuntita e se proprio vogliamo strafare scriviamo sull’estremità opposta il nome della pianta che andremo a seminare.

Siamo pronti? Abracadabra! Abracadabra! Non ci resterà che posizionare nel terreno la bacchetta ‘magica’ e aspettare che spuntino le prime foglioline verdi. Aiutiamo la fuoriuscita dei germogli con un po’ di acqua ogni tanto, senza scordarsi qualche parolina magica sussurrata di nascosto!

E non dimenticate di frequentare la pagina fb di Orti Dipinti è sempre attiva è piena di nuove idee!!!

Lascia un commento